Storia del Paintball

Storia del Paintball

Come tutto ebbe inizio

evan e charles nelson Oggi il paintball è uno sport praticato a livello mondiale, con tornei che richiamano l’attenzione di migliaia di persone. Ma come è nato tutto questo? Ve lo raccontiamo noi.

Tutto ebbe inizio quando due fratelli, Evan e Charlen Nelson, della “Charles Nelson Paint Company” ricevettero una strana richiesta da parte della guardia forestale: un attrezzo per poter marcare gli alberi più lontani, impossibili da raggiungere a causa della fitta vegetazione. Dopo alcuni tentativi, la Charles Nelson Paint Company arrivò a quello che potremmo definire come il primo marcatore della storia, la Nelspot 007. Ebbe un grande successo, e ne furono venduti a migliaia fino alle seconda metà degli anni 70, quando un’idea partorita da tre amici, ne cambiò completamente l’utilizzo. Charles Gaines, Hayes Noel e Bob Gurnsey furono i primi a pensare ad un utilizzo diverso del marcatore, dando a questa intuizione anche un nome "The National Survival Game".

Fu così che nel 1981 i tre amici, più altre nove persone, si riunirono in un bosco (dopo aver acquistato l’attrezzatura, cibo e bevande) e diedero vita al primo paintball game della storia. Ad ogni modo non era un vero e proprio gioco di squadra (anche se alcune volte i giocatori si aiutavano tra di loro), bensì più un “uno contro tutti”. Il primo match ufficiale venne giocato nel New Hampshire qualche mese dopo, per la precisione nel giugno del 1981. Dopo quel giorno, il paintball divenne sempre più complesso e divertente. Molti desideravano praticarlo e per questo iniziò ad esser un gioco di squadra, team vs team. Anche le tipologie di gioco presero vita, e sebbene il “capture the flag” fosse il punto di riferimento, i match a scenario diventavano via via sempre più popolari. Man mano che l’interesse cresceva, il paintball divenne via via più commerciale (ed accessibile).

Il primo campo all’aperto aprì nel 1982 e solo due anni dopo venne inaugurato il primo campo indoor.

MATRIX PAINTBALL

per info e prenotazioni
+39.393.0158.780 Alessandro
+39.32827.19017 Giorgio
info@matrixpaintball.it

GOOGLE MAPS

FLAMINIA
Via dei Due Ponti 115 - Roma

PIETRALATA
Via Mesula 14 - Roma

OSTIA
Viale dei Promontori 273 - Ostia (Roma)

FREGENE
Via della Veneziana - Fregene (Roma)

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook